Fresatura ceppi

AM giardini

Fresatura ceppi

AM giardini

Come a volte capita nella nostra vita, è essenziale eliminare il problema … alla radice!

L’estetica e il benessere del tuo spazio verde possono dipendere dalla fresatura dei ceppi.

Questa operazione consente di macinarli abbassando la parte legnosa al di sotto del livello del terreno di circa 30-40 cm, rispondendo il più delle volte ad un’esigenza prettamente estetica con un intervento poco invasivo dell’area circostante.

La presenza di uno o più ceppi potrebbe diventare sede di agenti patogeni potenzialmente dannosi per il prato e le piante nelle vicinanze, causando problematiche fitosanitarie. Non si tratta dunque esclusivamente di una questione di immagine o del desiderio di recuperare degli spazi all’interno del proprio giardino, ma anche del suo benessere.

‍La fresatura dei ceppi, soprattutto se di grandi dimensioni e ancora vitali, richiede l’utilizzo di macchinari specifici. In questi casi si sconsiglia di ricorrere a soluzioni “fai da te”, in quanto spesso inefficaci e potenzialmente pericolose.

Eliminare i ceppi in maniera mirata e non invasiva

Estrarre un ceppo per mezzo di una macchina escavatrice nella maggior parte dei casi rischia di compromettere un’ampia area del terreno circostante. Inoltre, vi è il pericolo di danneggiare eventuali sottoservizi (quali tubature e/o cavi). L’utilizzo di una macchina fresaceppi permette di ridurre ciò che rimane della pianta in segatura, limitando al massimo il danneggiamento del terreno adiacente. Il riempimento del vuoto che si è venuto a creare, mediante un apporto di terriccio o la piantagione di un nuovo arbusto, permette di ottenere un risultato finale appagante.

Gallery – Fresatura ceppi


Copyright © 2022 AM giardini di Andrea Morlotti P.IVA 03793370168| REA BG-409029 | Tutte le immagini e i contenuti presenti in questo sito sono coperti da copyright | Cookie policy - Privacy policy
Developed by WebMarketingPlanners